lunedì, 23 settembre 2019

Riprendono i voli Delta da Venezia per New York e Atlanta

Con la fine di marzo ripartono i voli estivi di Delta Air Lines dall’aeroporto Marco Polo di Venezia. Il 31 marzo riprenderanno i collegamenti per l’aeroporto New York JFK, mentre il 16 maggio saranno ripristinati i servizi per l’aeroporto di Atlanta. I voli, giornalieri, saranno operati in collaborazione con i partner di joint venture Delta – Air France, KLM e Alitalia. Una volta giunti negli Stati Uniti, i passeggeri italiani potranno proseguire il proprio viaggio con voli in coincidenza verso circa 200 destinazioni in tutti gli Stati Uniti, i Caraibi e oltre.

“L’Italia rappresenta il terzo mercato per traffico tra Europa e Nord America, con più di 5.500 passeggeri trasportati a tratta ogni giorno – ha commentato Frederic Schenk, Regional Sales Manager Delta per il Sud Europa – I mesi estivi sono tradizionalmente un momento di viaggio per gli italiani, che anche dal Veneto e dalle aree limitrofe partono alla scoperta degli Stati Uniti e del continente americano. Viceversa, sono molti gli americani che scelgono Venezia e la sua regione per un viaggio nel Belpaese, e Delta è orgogliosa di supportare l’economia locale ogni anno, favorendo l’arrivo di visitatori statunitensi”.

In aggiunta ai collegamenti da Venezia, Delta opera voli da Milano Malpensa per l’aeroporto di New York JFK e Atlanta e da Roma Fiumicino per New York JFK, Atlanta e Detroit, oltre ad offrire voli in coincidenza per numerose destinazioni negli Stati Uniti dai principali hub europei. Tutti i voli sono operati in collaborazione con i partner di joint venture Delta – Air France, KLM e Alitalia.

I passeggeri che desiderano prenotare un volo nonstop Delta per gli Stati Uniti possono consultare il sito delta.com o rivolgersi all’adv di fiducia.

News Correlate