venerdì, 22 novembre 2019

Volotea conferma voli su Verona anche nell’estate 2014

Tra aprile e agosto 2013 quasi 40 mila pax hanno viaggiato sulle rotte per Bari e Palermo

Forte dei risultati ottenuti durante la scorsa stagione, con ben 39.175 passeggeri trasportati dal Catullo (aprile-agosto 2013), Volotea riconferma per la prossima primavera le rotte verso Bari e Palermo.
"Siamo molto felici di poter riconfermare entrambe le rotte operate dallo scalo veronese – ha dichiarato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager di Volotea per l'Italia – Nel giro di pochi mesi quasi 40 mila persone hanno deciso di volare da e per Verona grazie alla nostra flotta di Boeing 717. Crediamo molto nelle potenzialità dello scalo – continua Rebasti – e proprio per questo ci stiamo impegnando per incontrare tour operator, agenzie viaggi e addetti ai lavori sponsorizzando i collegamenti da Palermo e Bari verso il Catullo come una valida soluzione per raggiungere le meraviglie naturali del Trentino".
"La partnership con Volotea è molto importante per noi – commenta Carmine Bassetti, direttore generale dell'Aeroporto di Verona – anche per la sensibilità che la compagnia sta dimostrando nell'attenzione al territorio, alle sue esigenze e alla sua promozione, in un rapporto di partnership e collaborazione con l'aeroporto".

 

News Correlate