Centinaio pensa a Verona come sede per Conferenza Mondiale dell’Enoturismo

Sarà l’Italia ad ospitare nel 2021 la Conferenza mondiale sull’enoturismo promossa dall’agenzia delle Nazioni Unite Unwto, United Nations World Tourism. “Ci sono delle idee sulla sede – ha detto Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, a margine di un incontro a Vinitaly – ci stiamo ragionando. Ci sono delle candidature, c’è anche Verona tra le candidature. Io penso che bisognerà fare quella conferenza in quella che considero la capitale del vino in Italia”, ha concluso il ministro senza però designare esplicitamente la città di Giulietta.

News Correlate