lunedì, 23 settembre 2019

Ristorante tipico stroncato su Tripadvisor per cameriera di colore

Non si placano le polemiche sulle recensioni pubblicate su Tripadvisor. Stavolta protagonista è il ristorante El Brite de Larieto di Cortina d’Ampezzo, criticato da un’utente per una cameriera di colore con indosso un costume tipico ampezzano.

I proprietari, perplessi in merito all’accaduto, hanno sottoposto la recensione al giudizio dei gestori del portale a causa del pregiudizio e dell’incitamento all’odio contenuto nel messaggio ma, come riporta il Corriere del Veneto, per Tripadvisor “la recensione rispetta le linee guida del sito che si ritiene globale e multiculturale e quindi deve tenere in conto che certi modi di dire, termini in gergo o frasi possono essere considerate ingiuriose per qualcuno, ma possono non esserlo per altri”.
I proprietari del ristorante, Ludovica e Riccardo, hanno comunque deciso di “non cambiare il costume tipico alla cameriera solo perché di colore. Lo veste tutta la sala”, sottolineano insistendo sul razzismo della frase. Intanto Tripavisor rivede la sua decisione. “Abbiamo un team dedicato – ha fatto sapere il portale – il cui compito è quello di analizzare le recensioni. In questo caso siamo giunti alla conclusione che la recensione non era conforme alle nostre linee guida ed è stata quindi rimossa”.
Alla fine si è scoperto che il recensore è un politico di centrodestra, Fabio Cenerini, capogruppo della lista Toti. “Se vado a mangiare in un ristorante cinese vorrei che fossero cinesi a servirmi a tavola. È una questione di contestualizzazione”, spiega Cenerini.

News Correlate