Ticket d’ingresso a Venezia, Centinaio non ci sta

Gian Marco Centinaio, ministro del Turismo, esprime su Twitter il suo disaccordo con il progetto di far pagare l’ingresso ai turisti in visita a Venezia. Il ministro bolla il “provvedimento inutile e dannoso”, si chiede se “vogliamo diventare un paese turistarepellente”.

Il ticket di accesso, presentato lunedì dal sindaco Luigi Brugnaro, prevede tariffe da 6 a 10 euro e, dal 2022, l’obbligo di prenotazione.

News Correlate