martedì, 22 ottobre 2019

In crescita dati relativi al progetto di turismo sociale

7.700 presenze a novembre con ricadute positive per tutto il complesso

In crescita esponenziale i dati relativi ai risultati del progetto di turismo sociale “Le Terme: una risorsa per la qualità della vita”, avviato in via sperimentale nel 2006 e promosso da Provincia di Padova, Azienda Turismo Padova Terme Euganee e in collaborazione con Consorzio Terme Euganee di Abano e Montegrotto: 600 partecipanti per 4.200 presenze negli hotel aderenti a novembre 2006, altri 600 per 4.200 a marzo 2007 e 1.100 partecipanti a novembre 2007 per 7.700 presenze. Dai questionari somministrati e dai sopralluoghi effettuati, sono emersi il forte apprezzamento per l’accoglienza e le strutture alberghiere, per la gentilezza e l’efficienza del personale, per la cucina molto curata e varia, per i risultati benèfici delle cure termali. Dati positivi anche per l’indotto e sul fronte degli albergatori, che hanno constatato come i partecipanti, favoriti da un’offerta di base conveniente, abbiano poi utilizzato le strutture per servizi extra impegnativa, usufruendo di massaggi, bagni all’ozono e inalazioni, ecc., con ricadute soddisfacenti anche per lo shopping nei negozi dell’area e quindi per tutto il complesso turistico Termale.

News Correlate