‘CCC – Cortina Contro Corrente’, le voci degli esperti contro le fake news

Quattro “supereroi” contro le fake news che si impegnano a smascherare i cliché, le balle globali che ci impediscono di evolverci come italiani. Carlo Cottarelli, Valerio Massimo Manfredi, Antonio Tajani e Vittorio Sgarbi saliranno in quota, tra le Dolomiti, dal 17 al 20 agosto, per condurre la loro lotta contro i luoghi comuni a partire da un luogo straordinario, Cortina. Ad ospitarli sarà il Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa.

‘CCC-Cortina Contro Corrente’ è la rassegna, ideata da Andrea Cangini, già direttore di QN–Quotidiano Nazionale e del Resto del Carlino, che punta ad indagare le ragioni profonde di una crisi che non accenna a finire.

Ogni giorno, dalle 18 alle 19, un diverso protagonista dialogherà con Andrea Cangini. Suo il compito di scoprire, insieme agli ospiti, quali siano le “spine nel fianco” dell’Italia, le criticità che ci impediscono di riprenderci dalla crisi.

Location dell’evento, la prestigiosa Sala Gustavo III del Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo, storico simbolo dell’ospitalità ampezzana e meta del jet set internazionale: la terrazza panoramica con vista sulle Tofane torna ad essere palcoscenico privilegiato di un evento capace di intercettare le tendenze di un mondo che cambia.

Programma:
17 agosto. Più debito fa crescere l’economia. Falso – Carlo Cottarelli
18 agosto. L’identità non conta. Falso – Valerio Massimo Manfredi
19 agosto. Tutta colpa dell’Europa. Falso – Antonio Tajani
20 agosto. Con la cultura non si mangia. Falso – Vittorio Sgarbi

Anticiperà l’incontro alle 17.00, la proiezione del film film ‘ART BACKSTAGE. La passione e lo sguardo’, il documentario on the road a cura di Manuela Teatini che segue il backstage segreto della mostra ‘Da Cimabue a Morandi’, tenutasi a Bologna e curata da Sgarbi.

News Correlate