“Giotto a Padova” fa tappa in Norvegia

Gli affreschi della cappella degli Scrovegni in mostra a Oslo

Un ponte culturale collegherà Padova con Oslo fino al 15 aprile: in questo periodo, infatti, la chiesa di Nordberg, nella capitale norvegese, ospiterà la mostra “Giotto a Padova”, grazie alla quale i norvegesi potranno accostarsi all’arte di Giotto attraverso gli affreschi della cappella degli Scrovegni di Padova, la sua opera più importante, ancora oggi perfettamente conservata, dopo il restauro concluso nel 2002. La mostra è composta da una perfetta scenografia fotografica di tutti gli affreschi della cappella degli Scrovegni in scala 1:3, corredata da pannelli didattici e informativi e costituisce per il visitatore un’esperienza unica e irripetibile di immersione nell’arte di Giotto. Alla realizzazione della mostra, curata da Gianfranco Martinoni e promossa dall’amministrazione provinciale e dall’azienda del turismo di Padova, hanno contribuito l’ambasciata d’Italia, l’ufficio Ice di Oslo, l’istituto italiano di cultura, il comitato di Oslo della società Dante Alighieri e la parrocchia di Nordberg.

News Correlate