mercoledì, 19 giugno 2019

Con l’App MyPass Venezia la ‘Serenissima’ è a portata di mano

Con i suoi 20 milioni di turisti all’anno Venezia è una delle città più amate, visitate al mondo. Chi sta pianificando una visita nel Capoluogo veneto non può non scaricare ‘MyPass Venezia’, l’app gratuita dedicata al turismo della Serenissima.

All’interno di un’unica app il turista ha la possibilità di acquistare e prenotare i biglietti dei parcheggi, del trasporto pubblico, dei musei e dei concerti alle tariffe ufficiali o con minime commissioni di vendita: MyPass Venezia è la prima app in Europa che permette di visitare una città d’arte ticketless, pianificando in anticipo il proprio itinerario senza stress, senza code in biglietteria e congestioni.

Disponibile gratuitamente per IOS e Android, è pensata per accompagnare i turisti durante il loro soggiorno alla scoperta dei grandi musei ma anche di rotte inconsuete e angoli nascosti della città.

L’offerta è ricchissima e da adesso comprende anche gli eventi della Biennale: arte, architettura, cinema, danza, musica, teatro…tutti gli appuntamenti sono prenotabili online sull’app.

I biglietti elettronici acquistati sono memorizzati nell’App, pronti per essere utilizzati per l’accesso diretto alle attrazioni e conservati, così da permettere all’utente un veloce riepilogo dei servizi fruiti e un controllo spese.

Il pagamento avviene in modo semplice, abbinando a sistema una qualsiasi carta di credito o prepagata ed è rapido e sicuro grazie al gateway Banca Sella, partner di MyPass.

L’App gestisce le tariffe delle diverse biglietterie configurandosi come un’unica biglietteria virtuale della città. Non solo: un po’ come un cittadino del posto MyPass suggerisce anche eventi, spettacoli e attrazioni fuori dalle solite rotte. www.mypass.cc

News Correlate