‘OspitaMI’, a Milano la nuova frontiera dell’home sharing

La città metropolitana di Milano è da sempre uno dei maggiori laboratori di innovazione a 360° in ambito europeo. Uno dei fenomeni più rappresentativi è quello dell’home sharing e in tale contesto, nel 2017, nasce ‘OspitaMI’, il primo network di host di Milano e Lombardia.

OspitaMi Ets è l’Associazione di promozione sociale che rappresenta le esigenze e risponde ai bisogni concreti degli ‘host’, ossia coloro che condividono la propria casa con viaggiatori e turisti, in forma non professionale, assolutamente rispettosa delle regole e aperti all’accoglienza senza pregiudizi.

Il progetto OspitaMi intende sviluppare l’home sharing responsabile e di qualità, con pochi obiettivi: promuovere la semplificazione di normativa e procedure digitali per chi esercita la locazione turistica; fornire informazioni in tempo reale e formazione di qualità agli associati; creare un network di appassionati per condividere le esperienze; rappresentare gli associati nelle sedi istituzionali locali e nazionali.

OspitaMI è convinta che condividendo le case con gli ospiti da tutto il mondo: si migliora l’ospitalità della città offrendo un’esperienza di soggiorno unica; si crea un indotto per i commercianti, ristoratori, trasporti, musei, etc considerando il guest non come turista ma come cittadino ‘temporaneo’; si diffonde la cultura italiana ed il made in Italy all’estero tramite il costante scambio di esperienze; si dà l’opportunità a giovani e meno giovani di sentirsi socialmente utili.

OspitaMI dall’aprile 2018 è nell’elenco degli operatori della Sharing Economy della Città Metropolitana di Milano.

Dal febbraio 2018 l’Associazione ha inaugurato i corsi di formazione sui vari temi dell’ospitalità in regola e di qualità, specifici per la microricettività. I corsi sono pensati sia per chi si accosta per la prima volta al mondo dell’home sharing, sia per chi, già pratico e necessita di supporto per migliorarsi e stare al passo con le norme legislative in continua evoluzione.

OspitaMi appartiene al Network nazionale Host+Host Home Sharing Network Italia – www.hostpiuhost.it, organismo di rappresentanza delle associazioni locali presso le istituzioni nato a febbraio 2018.

La quota associativa comprende l’adesione al network nazionale Host+Host tramite il quale OspitaMI fa attività di advocacy a livello di governo e parlamento.

Host+Host ha obiettivi chiari e semplici: la rappresentanza degli home sharer presso le istituzioni per avere leggi giuste ed eque; la promozione della nascita delle associazioni locali per la diffusione delle buone pratiche dell’home sharing.

Per aderire ai progetti OspitaMI basta associarsi versando la quota annuale di 30 euro.

www.ospitami.it

News Correlate