Al via concorso per promuovere Giganti di Mont’e Prama in versione 4.0

Raccontare i Giganti di Mont’e Prama attraverso i linguaggi del contemporaneo attraverso opere fisiche o digitali, realizzate con qualsiasi tecnica e stile. É quanto si prefigge il concorso ‘Arte nuragica/contemporanea’ riservato agli artisti sardi e volto a far conoscere soprattutto all’estero il patrimonio culturale dell’Isola.
“Richiamiamo artisti per allestire mostre innovative capaci di diffondere i diversi valori della Sardegna attraverso postazioni multimediali e installazioni artistiche inedite”, spiega l’ideatore del progetto David D’Hallewin. Il concorso (www.artenuragica.com) è aperto fino al 30 ottobre. Saranno selezionate dieci opere per esposizioni che verranno proposte in Francia, Inghilterra e Bulgaria all’interno di allestimenti multisensoriali. L’ispirazione deriva anche dall’esperienza romana dell’architetto.
“Nel Collegio dei Cavalieri del Lavoro ho potuto conoscere tanti imprenditori promotori di iniziative culturali – racconta David – è emozionante poter sostenere i valori della nostra Sardegna, supportando i talenti di questa terra. Il mio è un piccolo contributo, ho in programma altri progetti per l’arte e la cultura sarda grazie alle sinergie con i settori del turismo e dell’enogastronomia”.

News Correlate